Condividete su :

Prendere un'altra carta, o fermarsi ?

Per vincere dovete ottenere un punteggio migliore di quello del croupier, senza mai superare 21.
Al Black Jack le carte da due a nove hanno il loro valore nominale, le figure e il dieci valgono 10 punti mentre l'asso può contare, a scelta del giocatore, 1 o 11 punti. 
Potete restare sulla distribuzione iniziale (2 carte) o chiedere una o più carte supplementari. Se totalizzate più di 21 punti, avete perso.
Il croupier continua a servire il banco finché il totale della sua mano è uguale o superiore a 16 e si ferma se il banco totalizza 17 punti o più.
Avete vinto nei seguenti tre casi: se il vostro totale è superiore a quello del banco senza superare 21, se il banco supera 21, o se avete fatto black jack (totale di 21 con le prime due carte) mentre il croupier non ha fatto black jack.
In caso di parità con il banco, la mano è nulla e recuperate la vostra puntata.
Quando sia voi sia il croupier fate black jack, trattasi di parità.

Certi tavoli propongono il bonus 21+3, con cui si mescolano Black Jack e Poker.
Questa puntata opzionale permette di puntare sulla composizione della mano, come al 3 Card Poker:

• Scala
• Scala colore
• Colore 
• Tris

In tal modo potete vincere 9 volte la puntata !

Al Black Jack la puntata minima è di :               
10 euro per il Sun Casino 
25 euro per il Casino de Monte-Carlo

Il numero dei giocatori seduti varia da 1 a 7.

 

Certi appassionati di Black Jack s'avventurano anche sui tavoli di Poker Texas Hold’em Ultimate.